Visite gratuite e convegno sul parto per l’Isal


Venerdì 8 dibattito nella chiesa di San Nicola, mentre domenica 10 presso il Municipio doppio appuntamento con la prevenzione

La locandina del convegno di venerdì

Anche l’Isal Avellino, in vista dell’8 marzo, ha deciso di festeggiare la donna. E lo farà sia con il convegno “Il dolore che dà la vita: il parto”, che si svolgerà nella chiesa di San Nicola con inizio alle 17:30, sia con una giornata di visite gratuite domenica presso Palazzo di Città.

Dopo i saluti del sindaco Spagnuolo, della direzione generale del Moscati e di Gaetano Bernardi, presidente dell’Isal, diversi dottori affronteranno da vari punti di vista l’esperienza del parto. Tra i relatori Elisario Struzziero (Primario del reparto di ginecologia e ostetricia), Elvira Palmieri (Ginecologa) e Cinzia De Luca (Psicologa). Previsto, inoltre, l’intervento di don Ranieri, parroco della chiesa del Carmine. A moderare il dibattito Tiziana Urciuoli, giornalista di “Tuttosalute”, e la dottoressa Raffaella Carratù, coordinatrice ostetrica.

Il calendario delle visite gratuite

A distanza di due giorni dal convegno, l’Isal organizzerà anche degli screening medici gratuiti presso il Municipio di Atripalda. Dalle ore 10:00 alle 13:00 sarà possibile effettuare visite nell’ambito dell’Angiologia (dott. R. Tizzano), ecografia diagnostica (dott.ssa G. Di Grezia), otorino maxillo facciale (dott. G. Novia) e geriatria (dott. F. Di Grezia). Dalle 15:00 alle 18:00 si effettueranno visite in endocrinologia (dott. G. Lombardi), ginecologia (dott.ssa E. Palmieri), oculistica (dott. C. Marra) e cardiologia (dott. F. Candelmo)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code