Vede la luce il ponte Rubicondo: avviata l’installazione della passerella


L’intervento, a carico della L.R Legno srl e partito lo scorso giugno, in giornata dovrebbe essere completato

È iniziata stamattina la posa della passerella ciclopedonale posta sul fiume Sabato tra via Gramsci ed il Parco Rubicondo di via Roma. Sotto la supervisione di Ugo Felice Rubicondo, dell’ing. Raffaele Petrosino e del geom. Enrico De Cunzo (curatori del progetto architettonico assieme agli ing.ri Luigi Rubicondo e Carmine Petrosino), raggiunti successivamente dal sindaco Giuseppe Spagnuolo e dal delegato ai Lavori pubblici Salvatore Antonacci, sono state avviate le attività propedeutiche alla posa in opera dell’impalcatura tra le due sponde del fiume.

L’opera, il cui costo ammonta a circa 73mila euro a carico della L.R Legno srl, realizzata con sistema misto acciaio e calcestruzzo, ha un impalcato di una lunghezza di 18,5 metri e larghezza di 3,1; è realizzato dalla Icomet Costruzioni Metalliche con tubolari in acciaio di diverse dimensioni, che variano dal diametro di 88,9 mm a 323,9 mm, con spessori differenti da 4,8 e 10 mm.

L’impalcato, quindi, sarà collegato inferiormente ai setti in cemento per mezzo di piastre adeguatamente ancorate con tirafondi, mentre sul lato di via Gramsci sarà collegata tramite un montante con sezione circolare cavo 323,9 mm di spessore 10 mm, ad una coppia di appoggi elastomerici unidirezionali ad appoggio scorrevole, collegati direttamente alla fondazione superficiale in cemento. In questo modo, sarà garantito lo spostamento e l’allungamento in direzione longitudinale della passerella, per andare incontro alle variazioni termiche e per evitare tensioni aggiuntive all’intera struttura.

L’opera architettonica, che ricordiamo è a carico della L.R Legno srl, nasce dalla convenzione sottoscritta nel 2013 fra l’Amministrazione guidata dall’allora sindaco Paolo Spagnuolo ed il soggetto attuatore dell’intervento di sostituzione edilizia nell’area ex Siderderivati, oggi Parco Rubicondo.

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA



0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments