Filomena Lamberti presenta nell’ex sala consiliare il suo libro “Un’altra vita”


Appuntamento alle ore 19:00 con la donna che nel maggio del 2012 fu sfigurata da suo marito con l’acido

Continuano le tappe di avvicinamento all’Abellinum Pride del prossimo 15 giugno, organizzato da “Apple Pie”. Stasera, infatti, presso l’ex sala consiliare, verrà presentato il libro “Un’altra vita – Non è un romanzo. E’ il coraggio di testimoniare” di Filomena Lamberti e dell’associazione “Voci Amiche Spaziodonna”.

Una presentazione toccante, visto che Filomena, per circa 30 anni è stata vittima di forti violenze da parte del marito, Vittorio, al punto che questi, nel maggio 2012, le versò una bottiglia di acido solforico sul volto. La donna fu salvata da uno dei due figli che immediatamente, nonostante l’uomo avesse nascosto le chiavi dell’auto, la trasportò in ospedale.

Dopo questo orrendo episodio, per cui il marito fu condannato a diciotto mesi di prigione, Filomena non ha rinunciato alla sua vita, anzi, dinanzi alle telecamere del programma “Le Iene” confidò: “Oggi io sto bene, vivo con la mia identità violata. Io oggi vivo, per trentadue anni ho sopravvissuto!”.

Alla presentazione, fissata alle ore 19:00, oltre all’autrice, interverranno Mara Festa (presidente di Apple Pie), Mariagrazia Papa (ass. Soma), Fausta Angrisani (operatrice “Spaziodonna”), Giuliana De Vinco (consigliera delegata alle pari opportunità) e Nancy Palladino (assessore con delega alle politiche sociali e integrazione).



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code