Sabato e domenica in Dogana c’è “Babbo Natale”


L’iniziativa della Pro Loco raddoppia e si arricchisce con i laboratori creativi e la beneficenza

Ferruccio Solimene nei panni di Babbo Natale

Ferruccio Solimene nei panni di Babbo Natale

Il Natale ormai è alle porte cosi come il terzo appuntamento natalizio organizzato dalla Pro Loco di Atripalda, “Arriva Babbo Natale”. Quest’anno l’appuntamento sarà doppio: si inizierà sabato 19 dicembre 2015 a partire dalle ore 16:30 con il primissimo incontro con Babbo Natale e Domenica 20 dicembre alle ore 10:30 sarà allestito il laboratorio creativo, per continuare poi alle 16:30 con un nuovo pomeriggio in compagnia di Babbo Natale, il tutto presso la Dogana dei Grani in Piazza Umberto I° ad Atripalda.

L’ Antica Dogana dei Grani a noi tanto cara, per due giorni, si trasformerà in un luogo magico e fantastico, allestito con stelle di Natale artigianali e palloncini che, insieme ad altre decorazioni e illuminazioni natalizie, regalano una magica atmosfera, dove i bambini potranno incontrare il personaggio da loro tanto amato “Babbo Natale” al quale potranno consegnare le letterine con le loro richieste, e fare una foto come ricordo del pomeriggio trascorso, inoltre ci saranno numerose attività ludiche: il Trucco di Barbabelle, creazioni di palloncini e per rendere il tutto più magico porteremo la neve nell’Antica Dogana dei Grani.

La novità per quest’anno è che i bambini saranno intrattenuti con laboratori creativi natalizi e animazioni curate sia dai volontari del Servizio Civile e dalla ludoteca “Primavera 2000”.

Sarà possibile acquistare una stella di Natale artigianale realizzate dai volontari del servizio civile, il cui ricavato sarà dato in beneficenza a Telethon.

Questo evento dedicato interamente ai più piccoli rappresenta l’occasione per rafforzare una tradizione che si tramanda nei secoli: quello di scrivere la letterina e consentire ai bambini di continuare a credere nella magia del Natale.

La Pro Loco Atripaldese, quindi, aspetta tutti i bambini nella Dogana Sabato 19 e Domenica 20 per trascorrere insieme momenti di festa e gioia ricchi di sorprese e novità all’ insegna dello spirito del Natale .

Un doveroso ma soprattutto sentito ringraziamento va: alla soprintendenza, all’amministrazione comunale,a Loredanza Rizzo esperta in face painting, al fotografo Cioppa, alla Ludoteca Primavera 2000, a Ferruccio Solimene, a tutti i soci della Pro Loco e a tutti i giovani volontari del Servizio civile per il loro impegno e disponibilità.

Pro Loco Atripalda



0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
quella
quella
5 anni fa

NON ERA UNA TRADIZIONE NOSTRA ANCHE PERCHE NON MI RISULTA CHE ALL’EPOCA DELLA NASCITA DI GESU BAMBINO SI TROVAVA ALCUNO CHE FACESSE IL BABBO NATALE TUTTO AL PIU VI FURONO I TRE MAGI CHE GIUNSERO PERO’ SOLO DOPO NEL GIORNO CHE VERRA’ RICORDATO COME DELL’EPIFANIA DEL SIGNORE: ABBASSO IL CONSUMO EVVIVA LE TRADIZIONI(COME LE VOLETE EDUCARE QUELLE GIOVANI GERAZIONI??