Parco delle Acacie, domani mattina cominciano i lavori di messa in sicurezza delle aree interne


La struttura verrà chiusa al pubblico almeno fino a mercoledì 22 maggio

Domani, venerdì 17 maggio, inizieranno i lavori di messa in sicurezza delle aree interne al parco delle Acacie, che verranno eseguiti dalla ditta CO.BI.EM per un importo complessivo di 66.323,71 euro (finanziati dal cosiddetto “Decreto Salvini”).

Inoltre, il parco, da domani fino a mercoledì 22 maggio, verrà chiuso al pubblico poiché almeno in questa fase iniziale dei lavori la ditta appaltatrice utilizzerà mezzi meccanici specializzati (fresatrice, rulli, finitrice). I cancelli della struttura, quindi, verranno riaperti giovedì 23 per ospitare le bancarelle del mercato settimanale. Se sarà necessario, infine, non si esclude che un simile provvedimento venga adottato anche in futuro.

Un intervento molto atteso dai residenti, e più in generale dall’intera città, che, così come ci anticipò il delegato ai lavori pubblici Salvatore Antonacci, sostanzialmente permetterà il rifacimento dell’intera pavimentazione del parco, “torturata” in questi anni dal mercato e dal conseguente passaggio dei mezzi pesanti (in diversi punti le piastrelle sono letteralmente saltate).



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code