L’Ottavonano sul Gambero Rosso


Soltanto due pub irpini sono stati menzionati nella famosa guida enogastronomica

L’ingresso del locale in via Salita Palazzo

Il pub atripaldese “Ottavonano” è rientrato nella selezione dei migliori pub stilata dal “Gambero Rosso”. Il locale, guidato da Yuri Di Rito e Gianluca Polini, ha ricevuto una menzione speciale dalla redazione della famosa guida enogastronomica soprattutto per la sua continua ricerca nel campo brassicolo, portata avanti grazie alla passione e alla professionalità dell’intero staff.

Nella fattispecie, ecco la recensione del “Gambero Rosso”: “Nell’avellinese, e più nello specifico ad Atripalda, sorge il tempio della birra vintage per la Campania e l’Italia: l’Ottavonano. Gli spazi interni sono stati rimodernati da poco, perdendo forse parte del fascino âgé (nasce alla fine degli anni ’90), ma guadagnandone in termini di freschezza e luce. La proposta gastronomica è buona e attinge a piene mani, specie dopo l’ultimo cambio di menu, dalle consistenti tradizioni gastronomiche irpine. Il pub si è distinto nel corso degli anni, oltre che per la vasta selezione di birre d’annata – alcune introvabili – e la competenza dei publican, anche per le tante serate di degustazione organizzate con esperti del settore e birrai, italiani ed esteri, oltre che per la valorizzazione dei birrifici campani”.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code