Lotta alla povertà, il Consorzio servizi sociali giovedì presenta il primo progetto Itia


Nella sala consiliare del Comune di Atripalda operatori e istituzioni, alla presenza dell’assessore regionale Lucia Fortini, spiegheranno nel dettaglio i contenuti e le opportunità finanziate dalle Intese territoriali di inclusione attiva

L’Assessore regionale Lucia Fortini

La Regione Campania approva il primo progetto della misura I.T.I.A., di contrasto alla povertà per la provincia di Avellino all’Ambito sociale A5 di Atripalda.

Sarà lo stesso assessore regionale alle politiche sociali, Lucia Fortini, a presenziare all’iniziativa di presentazione del progetto #inacinque del Consorzio dei Servizi Sociali A5 che si terrà ad Atripalda giovedì 21 febbraio alle ore 17.00 presso la sala consiliare del Comune.

La locandina dell’evento

Insieme al Consorzio A5, capofila del progetto, ci saranno i partner coinvolti nella realizzazione delle tre azioni progettuali: la prima azione (A), che prevede attività e laboratori territoriali finalizzati all’inclusione sociale sarà gestita dalla cooperativa “la Meridiana”, la seconda azione (B) che prevede percorsi di formazione professionale per circa 37 cittadini, sarà curata da “Archè Srls”, la terza azione (C) attraverso cui si attiveranno 45 tirocini lavorativi sarà realizzata dal “Gruppo Lombardo S.r.l.“.

A rafforzare l’intera azione progettuale concorreranno anche i soggetti della RETE: Gigl Avellino, Co.na.pi e Confcooperative Campania.

All’appuntamento di giovedì parteciperanno oltre ai sindaci e agli amministratori dei comuni del Consorzio, anche il sindaco di Atripalda Giuseppe Spagnuolo, l’assessore alle politiche sociali del comune di Atripalda, Nancy Palladino, il direttore del Consorzio A5, Carmine De Blasio e il presidente del CdA, Ciro Aniello Tango.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code