Lucio Maffeo colpito da un tumore cerebrale, partita una raccolta di fondi per aiutarlo


Anche il Comune, le due parrocchie cittadine e le associazioni si stanno mobilitando per sostenere la raccolta di fondi a favore del 27enne atripaldese colpito da un meningioma

Lucio Maffeo, 27 anni, atripaldese, è stato colpito da un tumore cerebrale ed ha bisogno di essere aiutato a sostenere un secondo costoso intervento in Germania. E’ stata la cugina Mariarosaria Minichiello a lanciare sui social l’appello che sta già ottenendo significative adesioni. Anche il Comune, infatti, insieme alle due parrocchie cittadine e le associazioni si sta mobilitando per sostenere la raccolta di fondi del ragazzo, figlio di Annamaria Minichiello e Claudio Maffeo, titolare di un’officina meccanica in via Ferriera

Ecco il testo dell’appello pubblicato dalla cugina:

Aiutiamo Lucio Maffeo in una corsa contro il tempo.

Lucio ha bisogno di un intervento che gli salvi la vita una seconda volta. Dopo un lungo periodo di costose indagini mediche, pochi mesi fa ha affrontato un primo intervento chirurgico per l’asportazione di un grande meningioma petroclivale destro di secondo grado all’International Neuroscienze Institute ad Hannover, in Germania.

Questo primo intervento ha avuto un costo elevato e l’intera famiglia insieme alla sottoscrizione di un mutuo hanno contribuito a salvargli la vita per la prima volta in quanto i medici del “Giuseppe Moscati” di Avellino gli avevano dato 15 giorni di vita.

Lucio e la sua famiglia sono stati in Germania per circa due mesi a loro spese. Al ritorno il buio periodo era giunto al termine ma i continui malori di Lucio e gli esiti delle diverse visite hanno riscontrato la formazione di un nuovo meningioma, più grande e più difficile da asportare. In Italia non ha possibilità di essere sottoposto all’intervento per la rimozione di questa massa, l’unica soluzione è ritornare in Germania e affrontare di nuovo il tutto.

L’esborso economico sostenuto lo scorso novembre non permette alla famiglia di poter affrontarne un altro di notevole portata in così poco tempo compromettendo, di fatto, le speranze di salvezza del giovane Lucio.

Per dare una speranza a Lucio abbiamo è stata creata una pagina facebook per raccogliere dei fondi per farlo entrare nuovamente in sala operatoria e fargli riaccendere la speranza!

Lucio ha 27 anni e merita di vivere la sua vita a pieno.

Diamo Luce a Lucio!

CODICE IBAN: IT 56 F 03268 15100 052152649360


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code