L’Abellinum conquista un punto sul campo del Domicella


Gli atripaldesi rafforzano il quarto posto in classifica grazie alla rete realizzata negli ultimi minuti da Cipolletta

Nel recupero della gara rinviata il sabato precedente per l’impraticabilità del campo, l’Abellinum pareggia 2-2 sul campo dello Sporting Domicella e continua la sua corsa nelle posizioni della griglia play off. In una partita caratterizzata da freddo gelido, pioggia intensa e nevischio, è difficile dire se la squadra atripaldese ha perso due punti o ne ha guadagnato uno.

Il match ha infatti avuto un andamento strano, con l’Abellinum padrona del campo nel primo tempo, chiuso in vantaggio grazie ad una rete nel finale di Egidio; se la formazione diretta da Annito Preziosi avesse però segnato tre reti non ci sarebbe stato nulla da ridire, con due strepitosi interventi del portiere locale su conclusioni di Egidio e un salvataggio sulla linea di porta da parte di un difensore su tiro a botta sicura di Natalino Pirera.

Nella ripresa, lo Sporting Domicella, sospinto anche da un forte vento, si portava decisamente all’attacco e al 26° trovava il pareggio con un eurogol all’incrocio dei pali, colto con un tiro al volo dal limite dell’area; sulle ali dell’entusiasmo, i locali nei minuti finali trovavano anche il goal del vantaggio con una rete in mischia. In meno di un quarto d’ora, si passava così dal vantaggio alla necessità di recuperare e ci voleva una conclusione imprabile dell’immenso capitano Michele Cipolletta a ristabilire la parità: un risultato che sta stretto all’Abellinum per quanto fatto vedere nel primo tempo, ma sul quale qualche recriminazione possono averla anche i locali che, a dispetto della posizione di classifica, rappresentano una buona formazione, notevolmente rinforzata col mercato di dicembre.

Il punto conquistato consente comunque all’Abellinum di guadagnare un punto sulle più immediate inseguitrici, Olympic Salerno e Banzano. Ora, primo impegno dell’anno nuovo per Cipolletta e compagni che, sabato 4 gennaio, affonteranno al Valleverde la pericolosa formazione dell’Atletico Marzano che insegue una posizione utile per disputare i play off.

Classifica dopo 12 giornate:

Mercogliano 31 Pro Sangiorgese 28, Terzigno 27,  ABELLINUM 23, Olympic Salerno 20,  Banzano Montoro 19, Atletico Marzano 16, Valentino Mazzola 15, Lupo Fidelis, Striano   e Polisportiva Baronissi 14,   Casamarciano 11,  Intercampania e Lavorate 9, Atletico Baiano 8, Sporting Domicella 6, Parco Aquilone 2

 Risultati 12^ giornata

 Atletico Marzano-Intercampania 5–0

Casamarciano-Scuola Calcio Striano 1-3

Lavorate Calcio-Atletico Baiano 2-2

Lupo Fidelis-Banzano Montoro 4-1

Mercogliano-Olympic Salerno 2-1

Pro Sangiorgese-Parco Aquilone 6-0

SPORTING DOMICELLA-ABELLINUM 2-2

Valentino Mazzola-Polisportiva Baronissi 1-1

Riposava Terzigno

Prossimo turno (4 e 5 gennaio):

ABELLINUM-ATLETICO MARZANO

Atletico Baiano-Città di Mercogliano

Intercampania-Banzano Montoro

Olympic Salerno-Valentino Mazzola

Parco Aquilone Cesinali-Casamarciano

Polisportiva Baronissi-Pro Sangiorgese

Terzigno-lupo Fidelis

Scuola Calcio Striano-Sporting Domicella

Riposa: Lavorate Calcio

 

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code