Gravi ma stazionarie le condizioni della ragazza che ha tentato il suicidio


La 24enne è sedata e ricoverata nel reparto rianimazione del “Moscati”

E’ ricoverata nel reparto rianimazione della città ospedaliera la ragazza 24enne che nel tardo pomeriggio di ieri ha tentato il suicidio lanciandosi da una finestra della sua abitazione in via San Giacomo.

I medici pur riservandosi la prognosi confidano in una evoluzione positiva del quadro clinico anche se le indagini diagnostiche di ieri sera avrebbero confermato oltre ad una emorragia interna la presenza di politraumi da precipitazione.

La città, gli amici, i conoscenti si stanno stringendo in queste ore intorno alla famiglia della ragazza, sperando per il meglio. Il papà, la mamma ed il fratello sono persone stimate e riservate, conosciute da tutto il quartiere per la loro discrezione e per la dedizione al lavoro.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code