Gli “Amici di Beppe Grillo” bocciano il progetto della “fonderia” a Pianodardine


Alla conferenza dei servizi convocata per domani, il gruppo si mostrerà fortemente sfavorevole alla realizzazione dell’impianto perché porterebbe ulteriore inquinamento nella Valle del Sabato 

Gli “Amici di Beppe Grillo Atripalda” sono in disaccordo sull’apertura della fonderia.

Come gruppo di cittadini attivi, il meetup “Amici di Beppe Grillo Atripalda” parteciperà alla conferenza dei servizi che deciderà sull’autorizzazione di un impianto di smaltimento e recupero di rifiuti metallici (cosiddetta “fonderia”) presentata dalla Custom Performance Bulletts s.r.l. che si svolgerà domani, giovedì 28 febbraio 2019, negli uffici regionali di Collina Liguorini.

In tale occasione esprimeremo il nostro parere convintamente negativo all’apertura di un’attività che andrebbe ancora di più ad aumentare le emissioni inquinanti della zona industriale di Pianodardine. Reputiamo che non ci sia spazio per ulteriori aggravamenti ad una situazione già drammatica, i cittadini della Valle del Sabato attendono da troppo tempo interventi volti a risolvere i problemi presenti quando invece si assiste a svariati tentativi di ulteriore speculazione sulla salute delle nostre comunità e sull’ambiente che ci circonda.

Amici di Beppe Grillo Atripalda



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code