Elezioni scolastiche, Gialanella vince col 64%: ecco i risultati definitivi e le singole preferenze


Pubblicati i verbali, affluenza al 25%, annullate 59 schede

Le pubblicazioni del verbale delle operazioni di voto e di scrutinio e del decreto di proclamazione degli eletti, avvenuta in tarda mattina sul sito internet dell’Istituto comprensivo “De Amicis-Masi”, hanno certificato l’esito delle elezioni suppletive per il rinnovo della componente genitori del Consiglio d’Istituto scolastico: la lista n. 2 “Insieme si può” si è affermata ottenendo il 64% dei voti sulla lista n. 1 “Insieme per una buona scuola”.

La lista capeggiata da Lia Gialanella, infatti, ha raccolto complessivamente 297 voti (con 5 candidati eletti) contro i 165 voti (con 3 candidati eletti) ottenuti della lista capeggiata da Margherita Sarno.

Buona l’affluenza, pari a circa il 25% (524 votanti su 2.146 aventi diritto), lievemente ridimensionata dall’alto numero di schede annullate (in totale 59, pari all’11%) per una serie di ragioni, non tutte condivisibili.

 

Ecco nel dettaglio le preferenze ottenute dai genitori candidati:

Lista n. 1 “Insieme per i nostri figli”

Sarno Margherita: 65 (eletta)

Lavano Silvia: 35 (non eletta)

Preziosi Rossella: 27 (non eletta)

Bosco Filomena: 24 (non eletta)

Cantelmo Ida: 25 (non eletta)

Battipaglia Saverio: 37 (eletto)

Savarese Roberto: 46 (eletto)

 

Lista n. 2 “Insieme si può”

Gialanella Lia: 219 (eletta)

Berardino Paolo: 82 (eletto)

Della Sala Marianna: 46 (eletta)

Vespiano Lidia: 62 (eletta)

Tomeo Donatella: 23 (non eletta)

Panarella Sonia: 23 (non eletta)

Valentino Nicoletta: 21 (non eletta)

Giovino Luca: 37 (eletto)

 

Nella prima riunione verranno nominati dall’intero Consiglio d’Istituto i due genitori chiamati a ricoprire il ruolo di presidente e di vicepresidente, il primo generalmente appartenente alla lista vincente ed il secondo a quella perdente, ragion per cui si può prevedere che, salvo diverso orientamento, il nuovo presidente sarà Lia Gialanella ed il nuovo vicepresidente Margherita Sarno.



0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments