Domani appuntamento con la sesta edizione della “Camminata Rosa”


Il corteo partirà alle ore 9:00 da Mercogliano ed arriverà ad Avellino dove interverranno diversi ospiti

Domani, domenica 29 settembre, dalle ore 9:00, un “fiume” in rosa da Mercogliano ad Avellino urlerà ancora una volta: “La prevenzione e l’unione possono salvare la vita”. E’ questo uno dei messaggi più importanti della sesta edizione della “Camminata rosa”, l’evento nato per sensibilizzare i cittadini alla prevenzione contro il tumore al seno, promossa da Carlo Iannace insieme a diverse associazioni, tra cui le Amdos e Amos irpine, Noi in Rosa, Oltre il rosa la Forza della vita.

Il corteo, guidato dall’attore e regista Giuseppe Joy Saveriano, partirà da viale San Modestino, Mercogliano, alle ore 9:00. Osserverà due soste, una a Valle ed una a viale Italia, prima di giungere sul corso Vittorio Emanuele, dove alle ore 12:00 verrà celebrata la Santa Messa. Durante il corteo, tante sorprese ed ospiti, come Carmen Pierri, madrina dell’evento e giovanissima vincitrice dell’ultima edizione di “The Voice of Italy”.

foto di Sabino Battista

All’evento parteciperà ovviamente anche la nostra città. Per l’occasione l’Amministrazione Comunale ha concesso un contributo alla Pro Loco di 150,00 euro per l’organizzazione di un pullman. Inoltre, la scorsa settimana, la facciata dell’Istituto Comprensivo “De Amicis- Masi”, per una sera, si è colorata di rosa. Infine, gli studenti delle classi musicali, diretti dai maestri De Vinco (pianoforte), Marino (chitarra), Tartaglia (Violino) e Saccone (Flauto traverso), si sono esibiti in un bel concerto.

Il rispetto per l’ambiente: Quella di quest’anno sarà un’edizione completamente plastic-free. Invece delle bottigliette d’acqua in plastica, infatti, ai partecipanti verranno consegnate delle borracce riutilizzabile. Infine non avverrà il tradizionale lancio dei palloncini rosa per evitarne la dispersione.

Il ricavato: Quest’anno il ricavato dalle iscrizioni alla Camminata Rosa sarà donato al Crom di Mercogliano, l’istituto di ricerche oncologiche della “Fondazione G. Pascale” di Napoli.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code