Città in festa per San Sabino


Stamattina scuole chiuse, messa, fuochi d’artifico e processione. Nel pomeriggio distribuzione della santa manna

La processione “uscirà” verso mezzogiorno (foto Sabino Battista)

La città si appresta a vivere un sabato all’insegna della fede e delle tradizioni in onore di San Sabino patrono. Dopo la suggestione dei falò, stamattina i cittadini si stringeranno intorno al Santo Patrono  e San Romolo Diacono che sfileranno dopo la Santa Messa delle ore 10:30 celebrata dal Vicario Generale Mons. Vincenzo De Stefano (le altre celebrazioni avverranno alle 6:30-7:30-8:30 e 9:30).

La processione, che partirà da piazza Tempio Maggiore, dopo aver attraversato diverse strade cittadine, sosterà per alcuni minuti in piazza Umberto I per assistere allo spettacolo dei fuochi d’artificio che verranno sparati in cielo da via Tiratore e via Turci. I tanti fedeli verranno accompagnati dalle note suonate dalla musica della banda “Città di Grottolella”.

Nel pomeriggio, infine, altro momento estremamente atteso dai fedeli. Durante la celebrazione delle ore 18:30, infatti, avverrà la tradizionale distribuzione della Santa Manna, ovvero un liquido che può trasudare da reliquie di santi o da immagini sacre.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code