Calcio, domani la finale play off tra Atripalda e Lupo Fidelis


Il match, che inizierà alle ore 10:30, verrà disputato nello storico stadio avellinese “Partenio-Adriano Lombardi”

Domani alle ore 10:30 appuntamento con la storia per l’Atripalda, impegnata nella finale play off della 3^ categoria contro la Lupo Fidelis. Per l’occasione, e per garantire una buona capienza di pubblico, il match verrà disputato nello stadio di Avellino “Partenio- Adriano Lombardi”. La società calcistica atripaldese, ovviamente, ha invitato l’intera città a sostenere la squadra in vista di questo match così importante che potrebbe significare promozione, un obiettivo quasi utopistico all’inizio della stagione.

L’Atripalda, allenata da mister Buonomo, si è qualificata alla finale grazie ad una prestazione maiuscola in semifinale contro il Serra 2007, sconfitto dai sabatini con il punteggio di 2-1. Una partita entusiasmante, che ha visto al sesto minuto il vantaggio degli atripaldesi grazie alla rete firmata da Nazzaro. Dopo pochi minuti, però, il Serra ha riequilibrato il risultato. Nella ripresa,  i padroni di casa hanno iniziato ad alzare il ritmo, costringendo il portiere atripaldese Ivano Bonazzi ad almeno due interventi provvidenziali. I tifosi locali, intanto, stavano già pregustando la conquista dell’accesso in finale dato che il pareggio avrebbe premiato il Serra in virtù del miglior piazzamento nella classifica finale.

Ma all’ultimo minuto di recupero la realizzazione dell’impresa sportiva degli atripaldesi: Buonerba, dai venticinque metri, ha pescato il jolly con un gran tiro sotto all’incrocio dei pali. Esplosione di gioia tra i componenti dello staff e i sostenitori presenti, con gli atleti che sono corsi sotto alla curva per condivere il momento di pura gioia con i propri sostenitori.

Appuntamento a domani, quindi, per sostenere questi ragazzi che hanno disputato una stagione incredibile a cui mancherebbe soltanto la classica ciliegina sulla torta. Speriamo che questo sogno riesca a trasformarsi in realtà.

 



0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments