Alessandro Oliva ha realizzato un sogno: pattinare in carrozzella sulla pista di ghiaccio


Un ragazzo diversamente abile residente a contrada Alvanite è stato accompagnato dagli organizzatori a divertirsi per qualche minuto

Alessandro Oliva è stato aiutato da Sergio e da un suo collaboratore

Le festività natalizie sono ormai già un lontano ricordo eppure qualcosa di magico continuerà a vivere, soprattutto quelle storie che sintetizzano perfettamente i sentimenti che, almeno in teoria, dovrebbero animare il Natale, tra cui soprattutto la solidarietà e la felicità.

La storia di Alessandro Oliva: Alessandro è un giovane ragazzo di Atripalda, residente a contrada Alvanite, diversamente abile. Durante le festività ha manifestato un desiderio piuttosto semplice, ma non per lui: divertirsi insieme ai suoi amici sulla pista di pattinaggio su ghiaccio. Così, negli ultimi giorni di dicembre, i gestori dell’attrazione hanno realizzato il “piccolo” sogno di Alessandro. In massima sicurezza il giovane ha effettuato un giro completo di pista ed il suo sorriso finale ha illuminato gli occhi di tutti i presenti che hanno immortalato questo momento di pura felicità con diverse foto. Emozionato anche Sergio Argenio, gestore della pista: «Ci tenevamo molto ad esaudire il desiderio di Alessandro. E’ un ragazzo speciale e siamo contenti di avergli regalato alcuni momenti emozionanti».  Una “semplice” notizia che, però, riempie il cuore.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code